Home | Biografia | Perchè il sud | Opere | Mostre | Rassegna stampa | Filmati | Premi | Guestbook | Contatti | Links

Intervista al sito whohub

Intervista a:
Cuono Gaglione [brigantepittore]

ARTE
   
Che cosa fai? Come ti definisci?
Pittore, un libero interpetre della meridionalita'
   
Qual è il tuo messaggio?
Continuare la tradizione della pittura dei maestri meridionali e napoletani in parrticolare
   
La tua biografia in quattro linee
Sono nato ad Acerra nel 1947 ma attualmente vivo a Ragusa. mi dedico alla pittura dal 1959, ho studiato all'istituto d'arte di Napoli frequentando anche il Magistero di pittura dal 1965 al '71. I miei maestri guida del colore sono stati Striccoli, Chiancone, Verdecchia, Toma , de Siena e Cajati. Durante la mia permanenza in Germania nel '71, faccio parte del gruppo dei neo espressionisti ad Heidelberg. Il ritorno in Italia sarà costellato diversi avvenimenti artistici, partecipazioni alle più qualificate rassegne Nazionali ed estere. Negli ultimi anni sono stato l'unico pittore Italiano ad aver esposto nei due Parlamenti Europei di Bruxelles e Strasburgo, opere sul meridione italiano. Premiato dal Presidente della Repubblica e dal Presidente della Camera dei Deputati nel 1994.

1983 Salon des exposition des nations PARIGI
1983 premio oscar REGENSBURG GER
1983 rassegna internazionale FURTH GER
1984 premio internazionale HALLSTAHAMMAR SVE
1984 Arte expo texas DALLAS USA
1984 Art expo international GINEVRA SVI
1984 International art exposition WASHINGTON USA
1986 internazionale di grafica ATENE GRE
1986 premio internazionale HALLSTAHAMMAR SVE
2003 preziosi 2 sicilie personale BRUXELLES BEL
2005 personale STRASBURGO FRA
2006 personale "La cour des arts " BRUXELLES
2006 COLLETTIVA "La cour des arts " BRUXELLES
   
Metti i tuoi quadri in rete? Dove possiamo vederli?
http://www.cuonogaglione.it/opere.html
http://cuonogaglione.forumfree.net/
http://www.google.it/search?q=cuono+gaglione&ie=utf-8&oe=u (...)
   
Come nasce un'idea? Che cos'è per te l'ispirazione?
L'ispirazione e' uno stato di grazia, un momento da cogliere e realizzare per donarlo.
   
Che cos'è l'arte?
L'arte e' l'espressione dell'animo umano, peccato che non tutti la possano esprimere pur essento tutti artisti.
   
In che circostanze ti vengono le migliori idee?
Nella solitudine e nel dolore !
   
Qual è la prova del nove per capire se per te un'idea è buona o no?
Non esistono in pittura prove del nove, esistono buoni risultati e cattive realizzazioni che in tanti definiscono " croste "
   
Tre idee creative che ti piacerebbe fossero venute a te.
Guernica di Picasso, la Gioconda di Leonardo, e campi di grano con corvi di Vincent van Gogh.
   
Quando e come hai iniziato a vederti come un'artista?
Mai ! Piuttosto pittore,si.
   
Perché tanti artisti e creatori hanno delle personalità volatoli?
L'arte e' soggettiva, ognuno la interpetra come meglio crede.
   
Ti consideri postmoderno?
No ! Un pittore alla costante ricerca dell'etica e dell'estetica.
   
Come si deve valutare un'opera artistica?
Ci sono diversi punti di vista valutativi :
Quello etico,estetico,tecnico e (purtroppo) quello economico
   
L'artista deve reinventarsi ogni giorno?
No, non e' sufficiente reinventarsi, ma vivere sulla scorta delle proprie esperienze tecniche ed emotive.
   
Che artisti ammiri e in che modo hanno influenzato le tue opere?
Vincent van Gogh, indubbiamente ha lasciato una grande traccia nei miei dipinti, ma anche Renato Guttuso, e gli artisti della scuola dei macchiaioli.
   
Qual è la tua opinione sulle sovvenzioni pubbliche all'arte?
Che sono insufficienti e inadeguate. Ci sarebbe troppo da discutere su questa domanda, preferisco dire alle istituzioni di smettere di sovvenzionare pseudo artisti della domenica, accantonando e dimenticando magari i talentuosi artisti che per dignita' si nascondono.
   
L'arte autentica è l'arte necessaria?
Esiste l'Arte, non quella autentica, nemmeno quella necessaria.
   
Ti dispiace doverti staccare da un pezzo che hai venduto?
Sì, sempre !
   
Si compra l'opera, o si compra piuttosto l'artista?
Mai l'artista, sempre l'opera.
   
Nell'arte non ci sono guide, come sai qual è la cosa successiva che devi fare?
E come si fa a dire qual'e' la cosa successiva che devi fare ?Georges Braque, diceva :" Davanti ad una tela si deve correre il pericolo di non sapere cosa stai per fare "
   
Ti sembra giusto che gran parte delle opere che i musei d'arte contemporanea esibiscono sono d'artisti già morti?
No ! Sono viventi alcuni grandi artisti che meriterebbero spazi visivi nei musei d'arte contemporanea.
   
Che ruolo hanno giocato nella tua traiettoria le figure del marciante, rappresentante, gallerista, e intermediari in generale?
Nessuna, perche' fortunatamente ho tenuto lontano i mercenari - quello che ho ottenuto e' stato grazie alle mie capacita'. Se c'e' stato qualcosa l'ho subito interrotta.
   
Che tipo d'incarichi ti fanno di solito?
Non mi danno incarichi.
   
Qual è dei tuoi lavori quello che più ti piace?
E come faccio a dire che una e' piu' piacevole dell'altra ? Dal 1959 ad oggi ho realizzato migliaia di lavori, dico che fin'ora non ho fatto ancora quello che piace piu' di un altro.
   
Collezioni qualche oggetto?
Si, colleziono monete della Repubblica Italiana.
   
Che portali on-line d'arte frequenti?
www.yesart.it

www.duesicilie.org

www.brigantino.org

www.duesiciliegioiosa.org

www.ilbrigante.com

www.eleaml.altervista.org

http://digilander.iol.it/pinkpanther1

www.neoborbonici.it/lombardia

www.enzaceliento.it

www.adsic.it

http://lucianosomma.splinder.it

www.marina-dionisi.it

molti altri ancora che per pigrizia non ho catalogati
   
Che consiglieresti a quelli che iniziano?
Di non dimenticare che esiste una grammatica della pittura : IL DISEGNO


         


© Cuono Gaglione
Indirizzo web di questa intervista:
http://www.whohub.com/brigantepittore

 

 

 

Sito di proprietà di Cuono Gaglione. Qualsiasi riproduzione è vietata per legge.

web designer: Daniele Pacilio